mercoledì 25 marzo 2020

Consegnate le prime 6.000 mascherine chirurgiche

Oggi il nostro fornitore PRO.LAB S.r.l. ci ha fatto pervenire tramite corriere espresso le prime 6.000 mascherine chirurgiche. Sempre oggi abbiamo consegnato buona parte delle mascherine alle strutture di primo soccorso, e precisamente:

  • 4.000 mascherine alla  ASL4 Chiavarese, che probabilmente le destinerà ai medici di medicina generale e alle guardie mediche;
  • 500 mascherine alla Croce Verde;
  • 500 mascherine alla Croce Rossa.

Le restanti 1.000 mascherine tra oggi e domani perverranno ad altre strutture in prima linea quali la Fondazione Torriglia, la Fondazione Morando, la Fondazione Istituto di Studio e Lavoro, la Fondazione per il Baliatico, l'Anffas Tigullio Est, le Opere Pie Devoto-Marini Sivori.
Le donazioni stamane sono arrivate a € 19.650 (diciannovemila seicentocinquanta): GRAZIE A TUTTI I DONATORI!!,.
Finora abbiamo emesso ordini per 9.883,50 (novemila ottocentoottantatre/50). Siamo in attesa di una partita di mascherine tipo FFP2 per gli ospedali della ASL4.
Infine stiamo decidendo come impiegare la disponibilità residua.

CONTINUATE A DONARE, I VOSTRI SOLDI STANNO FACENDO LA DIFFERENZA PER IL TIGULLIO.

La donazione va elargita disponendo un bonifico sul conto corrente della "Paul Harris Tigullio Onlus" presso la CARIGE di Chiavari

IBAN IT42R0617531950000002461480

Causale: "elargizione liberale per interventi in materia emergenza COVID19" seguito da Nome Cognome e indirizzo


Il Secolo XIX del 26-03-2020 Edizione del Levante

giovedì 19 marzo 2020

Il Rotary Club Chiavari Tigullio contro l'emergenza Covid19: Raccolta Fondi in favore dell'ASL4

Per supportare i grandi sforzi ad oggi in essere nella nostra regione per affrontare il Coronavirus (covid19), il Rotary Club Chiavari Tigullio, attraverso la PHT Paul Harris Tigullio Onlus, ha iniziato una raccolta fondi a partire dai propri soci per sostenere il personale operativo della ASL4, in coordinamento con essa al fine di portare il nostro contributo dove c'è più bisogno.

Abbiamo già trovato una fornitura di alcune migliaia di mascherine tipo FFP2 e chirurgiche che possono essere nel Tigullio la prossima settimana per proteggere medici e infermieri che ogni giorno lottano in prima linea esponendosi a rischi enormi per la loro salute.

Invitiamo quindi la comunità ad unirsi alla nostra causa, perché la salute è un bene comune e  aiutando gli altri aiutiamo anche ciascuno di noi.

La donazione usufruisce di una detrazione d’imposta ai sensi delle normative vigenti.

La donazione va elargita disponendo un bonifico sul conto corrente della "Paul Harris Tigullio Onlus" presso la CARIGE di Chiavari

IBAN IT42R0617531950000002461480

Causale: "elargizione liberale per interventi in materia emergenza COVID19" seguito da Nome Cognome CodiceFiscale e indirizzo

Confidando nel sostegno di tutti, vi invitiamo a condividere il nostro messaggio al maggior numero di persone possibile.

Vi ricordiamo infine che per sostenere le future iniziative dalle PHT Onlus, potete conferire il 5x1000 in fase di Dichiarazione dei Redditi.

Per informazioni sulla PHT e sui service cui essa ha contribuito, potete leggere qui

giovedì 12 marzo 2020

Il Rotary Movie Contest 2020 si trasforma e combatte contro Covid19

Visto il protrarsi della situazione di emergenza, il Rotary Club Chiavari Tigullio ha deciso di trasformare il Concorso legato al Rotary Movie Contest 2020 in qualcosa di diverso.

A tutti i ragazzi e ragazze degli istituti costretti a restare a casa vorremmo proporre, con il supporto dei Dirigenti Scolastici e Professori referenti per l'iniziativa, di produrre dei brevi video a tema Coronavirus e di postarli ciascuno sul proprio profilo Instagram utilizzando gli hashtag #RotaryMovieContest2020 #fermiamoloinsieme #stopcovid19 #nomeistitutoscolastico e taggando il nostro profilo Instagram @rotarymoviecontest (https://www.instagram.com/rotarymoviecontest/). Invitiamo inoltre i ragazzi a seguire il suddetto profilo per restare aggiornati.
  • Le precedenti modalità del concorso, individuate nel bando, non sono più valide.
  • I video dovranno essere prodotti senza violare i decreti e le leggi vigenti.
  • I video non dovranno contenere espressioni di intolleranza o discriminazione razziale, religiosa o etnica, presentare contenuti lesivi del comune senso del pudore, turpiloquio, incitare alla violenza o alla violazione delle leggi o contenere espliciti riferimenti politici, partitici o oltraggiosi delle istituzioni.
  • I video dovranno essere postati entro il 3 aprile, salvo ulteriore proroga che verrà comunicata via email e sul profilo Instagram del Rotary Movie Contest
  • Non sarà necessario presentare alcun modulo di iscrizione o manleva, in quanto il tutto sarà eseguito tramite il proprio profilo personale Instagram
Quando sarà tutto terminato, organizzeremo un workshop con i ragazzi le scuole e possibilmente con un comitato di esperti per discutere e analizzare l'impatto sociale che questa epidemia ha avuto in particolare sul territorio del Tigullio.

sabato 7 marzo 2020

Rotary Movie Contest 2020: prorogate le date di iscrizione e consegna

Viste le disposizioni del Governo in relazione all'emergenza Corona Virus in atto il Rotary Club Chiavari Tigullio ha deciso di prorogare le date di iscrizione al concorso e di consegna dei video.
Questa decisione è stata presa  per dare modo agli studenti degli Istituti Superiori del Tigullio di poter partecipare al concorso nonostante la sospensione delle lezioni in atto.
Pertanto:
  • Il termine ultimo per le iscrizioni è prorogato a Venerdì 3 aprile 2020
  • Il termine ultimo per la consegna dei video è prorogato a Venerdì 24 aprile 2020 
Maggiori informazioni sul concorso e i moduli per l'inscrizione sono reperibili su http://www.rotarymoviecontest.it/ o su Facebook https://www.facebook.com/RotaryMovieContest/

lunedì 2 marzo 2020

L'Istituto di Studio e Lavoro: 200 anni storia e arte - d.ssa Valentina Borniotto - 21 febbraio 2020

In occasione del duecentesimo anniversario dalla sua fondazione, l'Istituto di Studio e Lavoro di Chiavari (http://www.fondazioneistitutodistudioelavoro.org/) ha commissionato alla dottoressa di ricerca Valentina Borniotto -esperta di storia dell'arte e assegnista di ricerca della Scuola di Scienze Umane dell'Università di Genova- la realizzazione di un libro che analizza gli aspetti storici della  fondazione dell'istituto e del convento presso il quale ha la sua sede e una analisi del patrimonio artistico, la Chiesa di Santa Croce (consacrata a fine cinquecento, i suoi altari, i suoi dipinti e le statuine del presepe antico di Chiavari.
La d.ssa Borniotto è stata nostra guida per la visita al patrimonio artistico e, dopo la ottima cena cucinata e servita dai ragazzi e dagli educatori dell'Istituto, ci ha raccontato la sua lunga, paziente e fruttifera ricerca di documenti storici che ha preceduto la realizzazione della pregevole opera, edita da SAGEP di Genova.



Fare il sindaco di un Piccolo Comune - Vittorio "Vito" Centanaro, Sindaco di Leivi - 7 febbraio 2020

Essere il Sindaco di un piccolo Comune, preso tra le mille esigenze della popolazione e del territorio e tra le ristrettezze di persone, mezzi e bilancio, è un altro modo di fare attività di servizio.
Questa sera ci siamo fatti raccordane dal Sindaco di Leivi, recentemente rieletto per il terzo e ultimo mandato, perché si è dedicato anima e corpo a questa attività di servizio ai suoi concittadini, le difficoltà che ha trovato e trova in questo momento difficile, e le soddisfazioni che trova e che lo spingono ad andare avanti.
Ottima serata da Luchìn, col suo menù di ottimi piatti radicati nel nostro entroterra.

lunedì 3 febbraio 2020

Visita alle Cantine BISSON "Cantina degli ABISSI" - Relazione di Pero Lugano, proprietario - 31 gennaio 2020

Questa sera visitiamo una eccellenza del nostro territorio, le Cantine Bisson di Sestri Levante, dove viene creato il famoso spumante metodo classico "Abissi" il cui affinamento avviene in profondità nella baia di Portobello a Sestri Levante. Il nuovo stabilimento, costruito di recente nel bel mezzo delle vigne in cui si coltivano le uve  che stanno dietro ad Abissi e agli altri vini, bianchi rossi e rosati, è un gioiello di tecnologia enologica. La visita si è conclusa con una degustazione di Abissi e una magnifica cena con portate della tradizione ligure abbinate ai vini Bisson.
Al termine Piero Lugano ci ha raccontato come ha cominciato a lavorare nel commercio e poi nella produzione del vino e come gli è venuta l'idea di affinare in mare uno spumante metodo classico. 
Ci è sembrato appropriato regalargli l'ultima copia del portfolio di disegni dei grandi vignettisti italiani a tema "Grappolo" ideata nel 2007 dal compianto past presidente Gualtiero Schiaffino per raccogliere fondi.





La Storia dell'Aviazione di Marina Italiana - Relazione di Marco Brescia, Direttore di Storia Militare - 10 gennaio 2020

Interessante serata allo Yacht Club di Chiavari con Marco Brescia, direttore della rivista "Storia Militare", che ci ha spiegato la storia dell'Aviazione di Marina Italiana, dagli inizi nel primo novecento, con le navi che caricavano e scaricavano in mare gli idrovolanti, alla legge che creò l'Aviazione Militare, bloccando lo sviluppo dell'Aviazione della Marina Militare, alle restrizioni dopo la Seconda Guerra Mondiale, allo sviluppo delle porta elicotteri e infine agli incrociatori tutto ponte, che sono oggi le nostre portaerei.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...