martedì 11 agosto 2015

Cena con i rotariani in vacanza 2015

Conviviale del 1 agosto 2015

Grand'Hotel dei Castelli - Sestri Levante


Nella splendida cornice dell’Hotel dei Castelli di Sestri Levante, si è tenuta la tradizionale tavola rotariana con in Club “Milanesi”, organizzata dal Rotary Club Chiavari Tigullio.
L’appuntamento, totalmente orientato al senso dell’ospitalità, verso gli amici rotariani dei Club lombardi, in vacanza nel Golfo del Tigullio ha raggiunto la quindicesima edizione.  
Alla cena che si è svolta nel magico scenario della terrazza panoramica con vista sul mare della Baia delle Favole hanno partecipato i soci di 10 Club: Busto Gallarate Ticino, Bergamo Città Alta, Bergamo, Milano Nord, Milano Naviglio Grande San Carlo, Monza, Como Baradello, Milano Ovest, Milano Rho Fiera Centenario, Seregno Desio Carate Brianza.
Hanno presenziato alla serata anche alcune autorità rotariane quali Tiziana Lazzari, Incoming Governor del Distretto 2032, Alberto Ganna e Paolo Moretti entrambi Past Governor rispettivamente dei Distretti 2042 e 2040.

Di seguito alcune foto della Conviviale.

lunedì 27 luglio 2015

Cena con delitto

Conviviale del 17 luglio 2015

Grand'Hotel dei Castelli - Sestri Levante

Venerdì 17 Luglio, a Sestri Levante, presso il ristorante dei Castelli, si è tenuto un Interclub con il Club del Tigullio del Soroptimist International, presieduto da Lucia Taormina.
I soci e gli ospiti hanno partecipato alla Cena con Delitto “Little Italy”, organizzata insieme a Viola Villa, direttrice della Perla del Tigullio Teatro e socia del club Soroptimist.
Gli attori hanno coinvolto i presenti nella divertente rappresentazione che si è conclusa con la premiazione di Luigi Norsa (miglior interprete maschile), Giovanni Rebaudengo (miglior investigatore) e Natalia Antongiovanni (migliore interprete femminile).
Buon cibo, risate ed allegria sono stati il filo conduttore della serata.


domenica 26 luglio 2015

Donazione al Don Orione di Bonoua - Costa d'Avorio



Il 21 luglio 2015 una delegazione del Rotary Club di Abidjan, formata dal Presidente Boniface, Franco Scanzi ed altri rotariani, si è recata presso l'Istituto don Orione di Bonoua (località a 55 chilometri da Abidjan), per donare un apparecchio per audiometria offerto dal nostro Club con la collaborazione del R.C. di Chamonix con il quale siamo gemellati.
Il direttore del centro Padre Riccardo, ha fatto visitare alla delegazione rotariana i diversi reparti dell'Istituto tra cui l'ortopedia, l'oculistica, la rieducazione, la piscina per la riabilitazione, la radiologia, il blocco operatorio multi-specialistico, la ginecologia, l'odontoiatria, la produzione di protesi e calzature, la farmacia, la degenza ed il magazzino degli occhiali. 
L'Istituto occupa attualmente più di 200 persone e tratta in media 600-700 malati al giorno.
Il 30 aprile 2015 nel reparto di oculistica è stato effettuato il decimillesimo intervento di cataratta.
L'Istituto occupa 14 ettari di superficie e tutti i reparti sono dotati di apparecchiature di ultima generazione.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...