giovedì 17 ottobre 2019

Michele Priolo: "un piccolo passo per un uomo, un gigantesco balzo per l'Umanità" - 50 anni dalla conquista della Luna - 20 settembre 2019

Michele Priolo si è laureato al politecnico di Torino in ingegneria aeronautica nel 1963, poi ha svolto il servizio di leva come ufficiale del genio aeronautico alla base aerea di Grosseto. Nel 1965 ha iniziato a lavorare alla Fiat Aviazione. Nel 1968 ha conseguito la laurea in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino con lode, poi si è specializzato in progetto e management aeronautico alle università di Cranfield (Inghilterra) e Sorbonne (Parigi).

Ha lavorato nel progetto di velivoli da combattimento (Tornado) per poi dedicarsi agli aeroplani da trasporto civili e militari. E’ stato direttore di grandi progetti nazionali e internazionali tra cui ATR 42, il B 707 per rifornimento in volo, il G222, Antincendio vari, il C27 e l’Airbus A400M e direttore centrale di Alenia per il Produt Support. Ha ricoperto vari ruoli in Italia e all’estero tra cui: Direttore di divisione e Direttore centrale in Alenia Aeronautica, presidente della società ATR service con sede a Washington, amministratore delegato della società europea EUROFLAG e direttore tecnico nella società AIRBUS Military, con sede a Tolosa in Francia ove ha vissuto per circa otto anni.
Appassionato di sport ha praticato tennis amatoriale, nuoto e diving, quest’ultimo dopo avere ottenuto il brevetto nazionale di sommozzatore alle scuole FIPS e numerosi altri brevetti di specialità internazionali.
E’ Presidente del Panathlon Club Tigullio Chiavari dal 2016.
l'Apollo 11 e la terra viste dal LEM
Durante la serata ci ha piacevolmente intrattenuto con una interessante conferenza sugli aspetti meno conosciuti, interessanti e curiosi del programma Apollo e dello sbarco sulla luna.


Visita al Club della Governatrice Ines Guatelli - 19 luglio 2019

Lo scambio dei gagliardetti

Ines diventa socia onoraria dell'IYFR Flotta NW

Il discorso della governatrice

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...